Governo Giapponese contro i falsari del Sushi

Sushi su Nihon StyleIl ministro dell'agricoltura nipponico Toshikatsu Matsuoka dopo essersi visto servire, durante una sua visita in Colorado (USA), del manzo cucinato alla coreana e presentato invece come un piatto tipico giapponese ha detto basta! Basta con i ristoranti che spacciano per cibo giapponese qualcosa che non lo è ed ha deciso quindi di intraprendere una battaglia per proteggere il sushi da tutte le imitazioni che si trovano in giro per il mondo. I ristoranti esteri che vorranno fregiarsi del titolo di "autentica cucina giapponese" dovranno richiedere una certificazione apposita approvata dal governo nipponico, una specie di bollino blu. Verranno, poi, mandati in giro per il mondo i "poliziotti del sushi" in incognito per scoprire le varie falsificazioni.

1 commento:

Yuraki ha detto...

sarebbe anche ora....
già un cinese che cucina sushi, spacciandolo e spacciandosi per nipponico, mi fa parecchio incazzare ... =_="