Sedersi alla giapponese

Ragazza seduta in modo SEIZAI giapponesi si sedevano tradizionalmente sopra il tatami nelle proprie case. Oggi molte case sono arredate completamente in stile occidentale e non hanno stanze ricoperte da tatami. Per questo la maggior parte dei giovani non sa sedersi correttamente alla maniera giapponese. La maniera appropriata (chiamata SEIZA) è quella di piegare le ginocchia di 180 gradi in modo da appoggiare la gamba sul pavimento e sedersi sopra i propri talloni. Questa può essere una postura difficile da mantenere se non sei abituato e richiede molta pratica. E’ considerato molto cortese sedersi alla maniera seiza durante le occasioni formali. Un modo più rilassato di sedersi è tenendo le gambe incrociate (AGURA), questa postura è utilizzata generalmente dagli uomini. Le donne invece per assumere una posizione meno formale metteranno i piedi spostati di fianco (YOKOZUWARI).

1 commento:

Musashi_87 ha detto...

Eh, da amente del Giappone, ogni tanto ci provo, ma con le ginocchia che mi ritrovo non è affatto facile^^" Sempre interessantissimo il tuo blog :)