Daruma, l'amuleto della motivazione

Il Daruma (達磨) è uno degli amuleti porta fortuna più famosi del Giappone. Si tratta di una bambola di legno che la gente compra solitamente quando si fissa un obbiettivo da raggiungere. 
I daruma rappresentano Bodhidharma, un leggendario monaco indiano considerato il fondatore del Buddismo Zen.
Questi amuleti si costruiscono solitamente di legno e hanno un peso sulla parte inferiore che permette alla bambola di alzarsi velocemente quando viene sdraiata. Questo rappresenta la perseveranza che si deve avere davanti alle problematiche che incontriamo nella vita. Altra caratteristica di questi porta fortuna è che non hanno né braccia né gambe perché, secondo la leggenda, il monaco Bodhidharma perse braccia e gambe meditando per nove anni nella stessa posizione senza mai muoversi.
I daruma vengono rappresentati senza pupille perché devono essere dipinti da chi li acquista. Quando si compra un daruma viene dipinto l'occhio destro mentre si esprime un desiderio o ci si prefigge un obbiettivo. Dopo si posiziona l'amuleto in un luogo ben visibile in modo che serva come promemoria di quanto duramente bisogna continuare a lavorare per conseguire l'obbiettivo che ci siamo prefissati. Solo quando si è raggiunto l'obbiettivo viene dipinto anche l'occhio sinistro.
Solitamente questi amuleti sono di colore rosso, ma ne esistono alcune versioni di altri colori.

Nessun commento: