Tifone si abbatte sul Giappone

Un treno è deragliato in Giappone a causa del tifone Shanshan, che nelle ultime ore si è abbattuto nella parte sud del paese, provocando complessivamente 9 morti, 1 disperso e oltre 250 feriti. La locomotiva e le prime due carrozze di un convoglio locale, che viaggiava per fortuna a bassissima velocità, sono state colpite da venti con una potenza superiore ai 150 chilometri orari, hanno deragliato e si sono piegate su un fianco: il macchinista e sei passeggeri sono rimasti feriti. L'incidente ferroviario è avvenuto nella provincia di Miyazaki, sulla costa orientale dell'isola di Kyushu.
Finora le vittime del tifone sono in maggioranza persone anziane travolte da crolli e frane dovuti ad allagamenti per le intensissime precipitazioni. In tutta la regione le intemperie hanno danneggiato numerosi edifici e causato inondazioni e smottamenti, interrompendo molte vie di comunicazione: oltre 40.000 abitazioni nella provincia di Yamaguchi, sul Mare interno, sono state evacuate.

(fonte repubblica.it)

Nessun commento: