giovedì, maggio 10, 2007

Corso di Giapponese 5° Lezione - Grammatica

Utilizzo di "desu"

  1. Si utilizza alla fine di una conversazione attributiva dell'aggettivo o del sostantivo ed esprime giudizio o affermazione. E' simile per alcuni casi all'utilizzo di "essere" in italiano.
  2. Affermativo - desu
  3. Negativo - dewa arimasen. Nella conversazione quotidiana su usa dire "ja arimasen".

Utilizzo di "san"
Si manifesta rispetto verso l'ascoltatore o una terza persona collocando "-san" dopo il nome o il cognome della persona corrispondente. Equivale a "signore", "signorina", "signora" dell'italiano, con l'unica differenza che non varia con il sesso o lo stato civile. Non si usa mai "-san" per riferirsi a se stessi.


Esempi
Watashi wa Kumura desu
Io sono Kamura


Anata wa Tanaka-San desu ka.
Sei il Signor Tanaka?


Nella vita sociale in Giappone si preferisce riferirsi ad una persona usando il cognome. Solamente tra familiari e amici intimi si usa il nome.

3 commenti:

annette ha detto...

Ciao maiko, come va? mi spiace non essere passata ultimamente..ormai sembro un disco rotto (T__T) ho letto il post sul libro "grammatica giapponese" spero di riuscirlo a trovare in giro, per il momento sto studiacchiando da un libro che mi è stato prestato da un ragazzo che frequenta un corso di giapponese "Grammatica di Giapponese Moderno - Yoko Kubota" speriamo bene. Non appena finisco il servizio civile mi auguro di poter frequentare questo corso anch'io, un aiutino non mi dispiacerebbe... ti lascio un saluto, una buona domenica, annette (^__^)/

luana modini ha detto...

sai ke è ammirevole il tuo sforzo di diffondere la lingua, la cultura e il pensiero giapponesi ? soprattutto in qst momento, con la cina ke si riarma, il giappone dv la estrema destra acquista sempre più peso, quel pazzo della corea del nord...
ottimo lavoro, dovresti provare fierezza x il tuo blog !
luana modini

Maiko ha detto...

@annette: ciao annette... come vedi anche io sono in rete pochissimo... riesco ad aggiornare il mio blog con notevoli ritardi. Anche io ho studiato sulla kubota e l'ho trovata fatta molto male. un bacio!

@luana modini: grazie mille Luana il tuo complimento mi ha fatto molto piacere. a presto!